Medicazione cordone - Allattamento al seno

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Medicazione cordone

cambio neonato

E’ consigliabile cambiare sempre il piccolo prima di mangiare, potrebbe essere sporco e infastidito, lavate il sederino con acqua tiepida e del sapone neutro (quello che usate per il bagnetto), non usate la spugna.

Non usate il talco, se il sederino è un pò arrossato potete usate una crema a base di ossido di zinco.
Se il vostro bimbo è allattato al seno, può scaricarsi a tutti i pasti.
A tutti i cambi ricordarsi di medicare il cordone ombelicale

medicazione cordone

MATERIALE OCCORRENTE PER LA MEDICAZIONE


  • ALCOOL 70°

  • COTONE IDROFILO

  • GARZINE

  • RETE ELASTICA N.6



Pulite bene il cordone ombelicale, con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool, cercando di arrivare sino alla radice, avvolgete poi una garzina asciutta intorno al moncone.
Continuate cosi sino a quando il cordone si stacca da solo. Una volta caduto, se non notate niente di strano pulite ancora per qualche giorno con un semplice disinfettante, e coprite con una garzina asciutta.



Questa è la procedura comunemente adottata in molti ospedali, studi recenti dimostrano che con le dovute misure igieniche, tenere il cordone asciutto e pulito, coperto da garza pulita, senza l'uso di disinfettanti, riduce i tempi di essiccamento e caduta del cordone.


Quando il moncone si sta staccando piccole perdite di sangue sono normali; se la fuoriuscita di sangue è abbondante è meglio consultare il pediatra. Generalmente entro il 1° mese di vita, il moncone dovrebbe cadere, in caso contrario andare dal pediatra che provvederà a toglierlo.

Donazione del sangue cordonale autologa o eterologa?

Uso appropriato delle cellule staminali del sangue del cordone ombelicale -
Elementi informativi essenziali a cura del Ministero della Salute


 
Copyright 2017. All rights reserved.
Ostetrico Accursio Marchese
Torna ai contenuti | Torna al menu